Soggetti ammessi

I soggetti che possono richiedere gli incentivi del Conto Termico sono:

 

  • Pubbliche Amministrazioni, ossia:
    • tutte le Amministrazioni dello Stato, identificate ai sensi del D.lgs. n. 165/2001;
    • gli ex Istituti Autonomi Case Popolari comunque denominati e trasformati dalle Regioni;
    • le società a patrimonio interamente pubblico, costituite ai sensi del D.lgs. n. 267/2000, e s.m.i.;
    •  le società Cooperative sociali costituite ai sensi della legge n. 381/1991, e s.m.i.  iscritte nei rispettivi albi regionali;
    • le Cooperative di abitanti (legge 164/2014) iscritte all’Albo nazionale delle società Cooperative edilizie di abitazione e dei loro consorzi, costituiti presso il Ministero dello sviluppo economico in base alla legge n. 59/92;
  • Soggetti privati, intesi come persone fisiche, condomini e soggetti titolari di reddito di impresa o di reddito agrario.